Rinoplastica, consigli e costi

Uno degli interventi di chirurgia estetica più comunemente richiesti dai pazienti è l’intervento al naso o rinoplastica in termini tecnici. Tale procedura ha lo scopo di modellare gli inestetismi del naso e renderlo proporzionato ai tratti somatici. Ciò non significa quindi rifare un naso piccolo e all’insù, poichè esse deve ben inserirsi nel complesso del viso.

Adattare il naso alle altre caratteristiche del viso è quindi un’ operazione importante il cui effetto porterà notevoli benefici a livello globale, permettendo di far risaltare occhi, bocca ed i lineamenti generali del volto. Il consiglio del chirurgo va seguito proprio perchè egli sa riconoscere le proporzioni corrette per mettere in risalto la vostra bellezza.

Con le moderne tecniche di intervento, la rinoplastica è una delle operazioni che richiede meno tempo, circa 20 minuti, e anche la degenza è notevolmente ridotta, 6 ore di permanenza in clinica post operatorie e circa 12 giorni per far riassorbire completamente gli ematomi.

I costi si aggirano fra i 3500 e 5500 euro a seconda dell’ intervento che garantisce un miglioramento generale delle proporzioni del viso. Il naso da importante e protagonista del volto, diviene un piacevole attore dietro le quinte, capace di armonizzare i lineamenti del paziente facendo cadere l’occhio di chi guarda su altri tratti più piacevoli da guardare.

A ricorre alla procedura di rinoplastica non sono solo le donne, negli ultimi anni infatti anche i signori uomini hanno deciso di ritoccare i loro nasi importanti, anche se la casistica maschile è molto più bassa e spesso rivolta alla correzione di difetti respiratori dovuti al setto nasale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *